PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ma

A volte ti può mancare una persona che ti rende triste
ma, a volte può mancare la tristezza,
quella sensazione di ebbrezza
di quando bevi in tutte le feste.

Pensieri, sfumature e dolori
come nella testa di un pittore
diventano immagini, colori e odori
che possono essere solo placati dall'amore.

 

4
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • stella luce il 28/09/2013 11:48
    ... devo ammettere che forse questi sono tra i tuoi versi migliori. La tristezza di un ricordo che riporta alla nostra mente odori, colori... e solo chi amiamo è capace di spazzarla via...
  • Caterina Russotti il 28/09/2013 07:32
    Sublime poesia, sì la tristezza a volte ti riporta a rivivere ricordi.. che a loro volta diventano tristi proprio perché una volta erano felici. È un po' complicato.. ma è così ..

3 commenti:

  • vasily biserov il 03/10/2013 08:50
    ... ma è molto originale come tema, come pure la leggerezza con cui viene affrontato il tema. Bravo!!
  • Nico Posillipo il 01/10/2013 19:00
    bella poesia... un amore che può placare... è l'unica soluzione ad ogni malanno.
  • Alessandro il 28/09/2013 23:16
    Sentire tristezza, certo non la migliore delle emozioni, ma significa comunque che siamo ancora in grado di sentire. Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0