accedi   |   crea nuovo account

De umiltade

Laudato sie
lo frate Ciccio
che anco ne lo lupo
'no amico
vedendo,
micione
lo fa
e a li su' pié
po' cade.

 

0
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 29/09/2013 15:37
    bella dedica ad un grande santo il poverello d'assisi... bravo don
  • Giulia Aurora il 28/09/2013 15:41
    bella descrizione del papa che ammansisce le genti notevole
  • Rocco Michele LETTINI il 28/09/2013 14:29
    Aspettando il suo giorno... lo ricordi con amorevole bontà... e mirabile sentimento...

2 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 28/09/2013 16:39
    Questa è dedicata a San Francesco d'Assisi. Non a questo papa gesuita.
  • Anonimo il 28/09/2013 14:01
    Noi, gente comune, un po' più attenti dobbiamo stare!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0