accedi   |   crea nuovo account

Enrico

o
*g
**g
***i
un fiore racconta
al lago la storia quasi
ascoltata del non fare che
governa i sogni distanti delle
fate

Ed Enrico sa che l'azzurro
delle poesie conquista un
gesto di stanchezza per i
castelli nati
***i
**e
*r
i

 

2
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 01/10/2013 10:01
    Pubblicazione dal contenuto essenziale nell'amorevole visione di ENRICO. Davvero suggestiva e fiabesca. Bella composizione, molto gradita. Complimenti all'autore.
  • Caterina Russotti il 30/09/2013 18:33
    Bella questa delicata poesia fra sogni e realtà. Complimenti
  • Anonimo il 29/09/2013 12:22
    Una poesia molto apprezzata per contenuto sostanziale e formale. Bravissimo Roberto!
  • Rocco Michele LETTINI il 29/09/2013 10:10
    ORIGINALE PER DESIGN E PER COSTRUTTO POETICO... RIFLESSIVA IN PRIMIS... IL MIO PLAUSO E LA MIA SERENA DOMENICA...

5 commenti:

  • stella luce il 29/09/2013 15:55
    molto bella... amo le tue poesie fatte di natura, fate, sogni... questa poi è molto melodiosa...
  • sara zucchetti il 29/09/2013 14:57
    Graziosi versi e presentazione originale. Complimenti!
  • Chira il 29/09/2013 10:18
    ... scena politica per i due "Enrico"... Grazie!
  • roberto caterina il 29/09/2013 10:07
    Non è poi così criptica se si pensa ad un Enrico di oggi ed a un Enrico di ieri che viveva fra castelli e fiori azzurri...
  • Chira il 29/09/2013 09:56
    Oggi e ieri graficamente speculari... criptica... spesso nelle tue poesie s'incontra il lago, le fate, la fanciulla, il cavaliere, il sogno... e io immagino Merlino e il bosco e il lago ecc. Quale divagare, vero?! Nella prima parte della poesia c'è come un rimpianto di sogni non realizzati, nella seconda un omaggio a chi forse avrebbe voluto gli stessi sogni realizzati.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0