accedi   |   crea nuovo account

Mistica e dolce è la tua sofferenza

Cerco le parole tra i silenzi della tua Anima,
quale raro aroma ella possiede,
se non la fragranza del patimento.
Segretamente t'ho detto mille volte,
che amo le radici della tua sofferenza,
ch'ella lega la mia Anima alla tua.
Se tu fossi felice sorriderei con te,
ma il mio riso è solo, stanco e folle,
perché un Dio geloso ti vuole tutta per sé,
che m'ha sottratto i petali più belli,
lasciando qui i tuoi grandi occhi di pianto.

 

4
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 05/10/2013 13:33
    Dolce, sensibile e profonda questa tua poesia. Complimenti
  • Anonimo il 03/10/2013 13:09
    Le parole d'amore sanno sgorgare bene dalla tua anima e la sofferenza diventa gelosia perchè vanno d'accordo.

5 commenti:

  • gabriella zafferoni sala il 17/10/2013 17:40
    Tristezza e dolcezza. Componenti mistiche, porte di meditazione
  • Anonimo il 05/10/2013 18:14
    liricamolto intensa e sentita velata di tristezza versi incantevoli
    un abbraccio il mio elogio
  • Dolce Sorriso il 03/10/2013 22:23
    molto intensa... una dedica che sa di amore, molto bella.
  • LIAN99 il 03/10/2013 15:58
    Che bella poesia, Fabio, la tua: anche la sofferenza si fa condivisione ed Amore puro, in ascolto dell'Anima dell'Amata!... Davvero bravo.
  • loretta margherita citarei il 03/10/2013 11:37
    intensa bella poesia con ricche metafore bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0