PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tra terra e cosmo

Sono uomo
o alieno?
Vibrazioni

in forma di
meraviglia
od obrobri

si manifestano
dentri e fuori di me.
Compenetrati,

all'infinito,
in continua mutazione,
su questa unica terra,

in questo istante esatto
in equilibrio imperfetto e vivo
quanto sono imperfetto e vivo.

 

1
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Tullio il 03/06/2014 23:20
    La dualita`.. espressa poeticamente e scientificamente.. da un anima-poeta che sa` trattare di... vibrazione... come saggezza-verita` cosmica! Vedo... quel che si deve vedere... Intrigante... Love it!
  • Rocco Michele LETTINI il 04/10/2013 07:28
    Un FORGIATO DEL TUTTO ESEMPLARE PER PENSIERO E RIFLESSIONE LASCIATA...

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0