username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

E però!

Tutto potrei essere,
il massimo bisogno,
un punto inarrivabile,
l'estremo d'ogni sogno.

Potrei essere mamma,
un uomo molto pio,
un assassino orrendo,
potrei essere Dio.

Potrei essere pazzo
e tutto colorato
potrei essere zozzo
col culo rattoppato.

Potrei essere il limite
d'un mondo illimitato,
uno stregone mitico,
un cancro pilotato.

Potrei essere spia
e carpir ogni segreto,
amare alla follia
od esser solo un peto.

Potrei esser malato
ed anche centenario,
magari un animale
o donna col rosario.

Potrei esser la vita,
potrei esser la sorte,
potrei esser il nulla,
potrei esser la morte.

Tutto potrei esser,
anche il re dei coglioni.
Ma mai e poi mai io sarei
il signor Silvio Berlusconi!

 

3
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 05/10/2013 12:22
    Di quello ne basta e ne avanza uno!
  • LIAN99 il 05/10/2013 10:27
    Ahahah!... Poesia col... botto finale!... Mai, dall'incipit avrei immaginato che andasse a finire cosí. Vena satirica ed ironica di tutto rispetto, perché miscelata sapientemente ad autentica verve poetica. Ci sono personaggi per cui si dice a Napoli: "Manco pe' pollee dint''e panne suoje"!... Traduzione per i non napoletani: "Non vestirei i suoi abiti neppure se fossi assalito dalle pulci"!

4 commenti:

  • Caterina Russotti il 06/10/2013 23:13
    Meno male ahhahha... Rischierei di perdere un amico.. . Poesia ironica
  • LIAN99 il 05/10/2013 10:31
    Scusa l'omissione di una lettera, volevo dire: "pollece".
  • Anonimo il 05/10/2013 09:08
    Anche se certamente non ha finito di crearci problemi... ed ancora, in tutti i modi, possibili ed impossibili, cercherà d'invadere le nostre vite per nutrire unicamente la sua...è ora ormai di non pensare solo a lui ed ai suoi torti, ma piuttosto ai nostri... e cambiare. <Cambiare>!!! Perché ognuno di noi qualcosina di meglio la può fare!
  • Fabio Magris il 05/10/2013 08:28
    Bravo. Ottima. Se mi permetti... un solo errore... alla fine... io toglierei quel "signor"... che, secondo me, è un titolo che si acquisisce per merito

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0