PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sogno infinito

Occhi celesti volteggiano nell’aria,
carezze dolci si librano nel cielo,
baci velati danzano nel firmamento.
I miei raminghi pensieri sempre da te rapiti,
voci,
rumori,
pianti confusi
si abbandonano al nulla.
Nella mia mente solo tu vivi,
tu con la tua voce,
tu con i tuoi pensieri,
tu con il tuo sorriso,
tu con il mio cuore.
Scappiamo via insieme amore,
via di qua,
lontano da questo mondo materiale,
dove l’ipocrisia e la falsità
regnano sovrani.
Io e te soli,
con i nostri desideri,
con le nostre passioni.
Anche gli angeli,
da lassù,
saranno invidiosi del nostro amore.
Ma anche se tutto questo è finto
sarà bellissimo…
Questo sogno infinito.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • F S il 23/08/2008 19:53
    Qst tua poesia è una pennellata di sesibilità in un mondo molto materialista!
    In qst scritto quel ke conta è l'amore ke abita dentro di te, ed è divina la tua capacità di sognre!! Sogna ancora dolce poetessa e pittrice di sentimenti, nn smettere mai di farlo!! Cenerentola
  • Cinzia Gargiulo il 27/09/2007 20:12
    Dolcissima!!
  • francesco gallina il 06/09/2007 08:13
    15 anni.. non male, non male
  • dario spelorzi il 03/09/2007 14:53
    Bello sognare un amore senza spine
    purtroppo la vita non è così, e la forza di un amore si vede
    nei momenti in cui bisogna combattere anche contro le ipocrisie del mondo.
    Brava ciao a rileggerci. Dario

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0