PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Recite

Siamo gente di teatro
attrici e attori protagonisti
con comparse a milioni
a turno alla ribalta del mondo.

Prevede il Regista un ingresso
copioni a Lui solo noti
per cui assegna le parti
e mai che ammetta uno sbaglio.

Qui manda i sogni d'Amore
con poche gioie reali
in cambio di molte preghiere.

Di vite felici regala illusioni
così da temere la fine
di recite prive d'applausi.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 11/10/2013 10:19
    Veniamo al mondo con un copione già scritto... E non c'è dato di sbagliare... Stupenda poesia con versi mirabili di vita che concordo.
  • Rocco Michele LETTINI il 10/10/2013 00:17
    La recita del nostro vivere in copioni da inventare ne l'assenza d'una felicità ormai smarrita... Encomiabile Michele

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0