PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pietra turchese

Punto ineffabile della scienza
la pietra turchese
è un respiro che
viene dalla
terra

nera
argilla
caduta per dare
un ardente soffio di
sapienza marina alla tua

voce
divina.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 10/10/2013 09:03
    Una pietra che dona... il tanto, empito di naturale...
    Piacevole sequela Roberto...

4 commenti:

  • roberto caterina il 11/10/2013 16:12
    Grazie Paola della bella spiegazione e grazie a tutti per i vostri commenti.
  • Anonimo il 10/10/2013 19:10
    Bella la poesia e ben scritta, come sempre.

    Per curiosità sono andata a vedere su internet sulla pietra turchese, te la voglio mostrare:
    Uno dei reperti più antichi risale a circa 8000 anni fa ed è un braccialetto di turchesi ritrovato in Egitto dove la pietra era considerata il simbolo dell'aldilà. Iside, una delle dee egiziane più rispettate dagli antichi Egizi, era anche chiamata con il nome di "Signora del turchese". Tra le proprietà della pietra spicca quella di allontanare le energie negative e sviluppare la capacità comunicativa di chi la indossa.
  • loretta margherita citarei il 10/10/2013 16:55
    il turchese la pietra di quelli nati sotto il segno dei esci, piaciutissima
  • Eugenia Toschi il 10/10/2013 11:25
    Voce divina, un canto in poesia... dolce e piacevole

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0