accedi   |   crea nuovo account

Sono il silenzio

Lasciatemi
senza timore
prendere la parola
nei momenti
di dolore,
di sofferenza,
di tristezza
che racchiude
il vuoto dentro di voi
uomini e donne
d'origini nobili.
E anche
nei momenti più belli
tra l'emozioni
i sentimenti
gli sguardi
gli attimi
le carezze
e i battiti del cuore.
Qualcosa di me
vi regalo
momenti
di pace
di meraviglia
e di stupore.
Custoditemi
proteggetemi
... io sono
il vostro
Silenzio.

 

2
1 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/10/2013 19:44
    Magnifica lirica introspettiva, molto profonda e significativa. Un metaforico SILENZIO che parla alle anime di chi sa ascoltarlo. Piaciuta!
  • Caterina Russotti il 11/10/2013 18:15
    Stupenda Giulia.. A volte il silenzio può parlare più che millanta parole.è un gran bel dono.
  • roberto caterina il 11/10/2013 16:05
    Bella l'idea di un'ode al Silenzio come qualcosa da regalare perché gli altri possano provare meraviglia e stupore...
  • Anonimo il 11/10/2013 15:19
    Una bellissima ode al silenzio. Ma per far silenzio in noi, occorre predisporci all'ascolto. Predisponendoci all'ascolto, diamo vita al silenzio e al dialogo.
    Questa è la mia riflessione sulla tua poesia. Complimenti!
  • Rocco Michele LETTINI il 11/10/2013 14:43
    Che nobile animo Giulia... Il silenzio lo è nel sublime de li tuoi versi...
  • Anonimo il 11/10/2013 14:40
    mio eterno compagno... stupenda...

1 commenti:

  • Chira il 11/10/2013 14:40
    Bellissima ode al "Silenzio", spesso elemento davvero prezioso nella nella nostra vita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0