accedi   |   crea nuovo account

Sol disegno mio

Filmo sempre
in cerchio a me.

Ammirevoli direi!
son Donne dopotutto.
Tante, molte, appetitose.

Ma il pensiero, il mio senno...

Quello no, quello non vede.
Immagina, quello si!
Potessi anche tu immaginare...

Ispiro il mio bollore per te,
ciò che meriteresti.

La mia sete vorrei a te,
degna ne sei.

La fiamma, l'idolatria a te,
mia quintessenza dell'adorazione!

Ma perla mia
tu non hai immagini a me,
non pensi.

Ti guardi attorno
e basta.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0