accedi   |   crea nuovo account

Di lui

Sarà mia la voglia
di danzare che si incontra
con la tua voglia di volare

Sara' mio il tuo cuore
perché ti ho teso la mano
ti ho dato il tempo che occorre
per farmi entrare nel tuo cuore
ci sono entrata e perché ti ho dato
la mia gentilezza e la mia dolcezza
la poesia dell'incontro.
tutte quelle lievi tenerezze
che i miei occhi nascondono
nel volo dei mie sospiri
che solo il mio cuore conosce nasconde.

Tra le anime che non vedono
il tempo e non piangono,
che anelano l'amore nell'istante in cui lo sono,
sarà voglia a guidarci, perché di lui mi fido.

 

1
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/10/2013 08:46
    Si percepisce dai tuoi versi che è scritta col cuore innamorato.
    Molto bella anche questa!
  • Raffaele Arena il 12/10/2013 21:10
    Bellissima descrizione del momento più alto di un amore, dove la donna secondo il mio parere, è sempre principale protagonista, con maggior "fiducia2, che troppo spesso non viene poi ricambiata da noi uomini, e mi ci metto anche io, razza davvero talvolta non malleabile, violenta, che non riesce a riconoscere la supremazia femminile. Comunque, scusa per la mia considerazione generale, bella poesia, ben scritta, molto sentimento e cuore..."innamorato"...
  • Rocco Michele LETTINI il 12/10/2013 19:17
    Di lui tutto il più dolce amor... MIRABILE GIULIA...

2 commenti:

  • denny red. il 14/10/2013 02:07
    La poesia dell'incontro..
    dolcezza danza..
    solo di lei.. di lui..
    mi fido.
    Bellissima Giulia.

  • Giulia Aurora il 13/10/2013 13:27
    Grazie dei commenti teneri...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0