accedi   |   crea nuovo account

La maschera

Pensi sia un buontempone
che ti faccia passare un'ora in allegria,
un saltimbanco che conosce mille giochi
una voce da chioccia
che ti divertirà.

Ma non è un uomo
sono cento e mille
con il naso aquilino
e finto furbo

tradito, picchiato e cacciato da casa
che si arrabatta per un po' di vino
mangia poco, solo quel che passa.

Inventa un mondo al giorno,
tiene fantasia
non ha studiato
ma sa far teatro

non ha memoria
ma se porgi la battuta
ti può rispondere
con l'improvvisazione.

La fame non si recita
si sente

come il dolore se tu stringi il porro
ti sembra plastica ma lo senti veramente

tu lo guardi e sai che esiste mentre balla
lo sciocco, ingenuo e vero, Pulcinella.

 

3
6 commenti     8 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

8 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 13/03/2014 00:01
    apprezzata.. complimenti.
  • Anonimo il 16/10/2013 15:09
    Una maschera che rappresenta i difetti di alcune persone, nella vita di tutti i giorni e che incarna, allo stesso tempo, virtù che passerebbero inosservate, nel reale.
    Scherzare sulla verità è indurre l'altro a riflettere e ad osservare, con più attenzione.
    Bravissimo!
  • Don Pompeo Mongiello il 15/10/2013 12:25
    Attentissimo osservatore e buon riproduttore. Bellissima e complimenti vivissimi!
  • Caterina Russotti il 14/10/2013 20:59
    Versi attenti e ben forgiati che descrivono lo stato d'animo di colui che indossa una maschera per sorridere ad una vita che di certo non è stata allegra con lui. Stupenda...
  • silvia leuzzi il 14/10/2013 13:11
    Pulcinella o quella parvenza bella che mettiamo avanti al mondo e se ne siamo privi siamo nudi ed indifesi di fronte al teatro della vita. bella riflessione poetica amico
  • cristiano comelli il 13/10/2013 21:31
    La fame non si recita, si sente. Credo che questa frase le sia uscita proprio perfetta. La sposo completamente. Cordialità e complimenti.
  • stella luce il 13/10/2013 16:48
    versi molto intensi Antonio... la maschera che nasconde un dolore che però esiste, che nasconde le sofferenze subite, masconde scherzando la sua povertà... balla canta ride con le sue mille facce... mi resta una domanda, ma perchè potere maschere in questo mondo già così fin troppo mascherato???? bravo antonio, spero solo di averla letta nel modo giusto
  • loretta margherita citarei il 13/10/2013 10:54
    PULCINELLA una maschera straordinaria, amante della libertà e della verità, bravo!

6 commenti:

  • Anonimo il 16/10/2013 17:16
    Bravo Antò, io amo Pulcinella per questo... e tu l'hai descritto molto bene, questa tua fa riflettere...
  • Anonimo il 14/10/2013 07:17
    mi viene in mente "maschere nude" raccolta pirandelliana... dietro un mondo di dolore inventa una maschera al giorno... bravo anto ottima bacioni
  • Anonimo il 13/10/2013 12:46
    Amabile l'allegria, soprattutto apprezzabile quando sa diffondere anche saggezza senza appesantirla, ma quanto dolore si nasconde spesso anche dietro la farsa... A volte, nelle persone forti e dignitose, alleggerendolo, a volte, e proprio per questo travestimento forzato, intensificandolo! Comunque, grande maestra e benefattrice sempre, quando è positivamente vissuta.
  • laura il 13/10/2013 12:05
    una maschera che riflette le varie sfumature della vita. Un Pulcinella, scherzoso, che si mette in gioco facendo quel che capita.. sempre affamato ma sempre pronto a burlare e ironizzare... chiacchierone, ma scherzando scherzando diceva la verità! affronta ogni difficoltà che gli si pone davanti al suo cammino! Bravo Antonio. Io amo Pulcinella... bella poesia! Buona domenica
  • loretta margherita citarei il 13/10/2013 10:53
    UNO NESSUNO E CENTOMILA... PIRANDELLIANO POETA, SEMPRE BRAVO!
  • Chira il 13/10/2013 10:19
    ... Pulcinella ridendo e scherzando diceva la verità... è un detto che racchiude quanto spesso una maschera possa schermare per poter agire più facilmente nella verità... N. B Zorro, Diabolik, Superman ecc. Sotto sotto ci ritroviamo un po' tutti.
    Molto piacevoli questi versi donati all'arte teatrale, rappresentazione intensa della VITA!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0