PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fruscio d'addio

Dolce è il fruscio
che porta l'addio.

Appendo in armadio
l'abito fin ora usato
appare sgualcito
ma sarà rammendato.

Dispongo in cassettiera
il cuore morente
di sangue pulsante
ancora grondante.

Seziono le membra
in cerca di battiti
trovando solo polvere
di ossa ormai consumate.

Resta la cicatrice del lontano passato.
Il sogno di un viaggio mai avvenuto.
Il ricordo del vagito ormai cresciuto.
L'immagine scura della paura.

Dolce è il fruscio che porta l'addio
mi sdraio nel letto.

 

1
4 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 15/10/2013 22:44
    Un addio frusciante, di quelli che ci lasciano sereni, sebbene rimanga comunque una piccola cicatrice. Bella
  • Giulia Aurora il 15/10/2013 22:17
    un dolore che si allenta come cosa lieve e dolce che fruscia e va oltre impalpabile e bellissima
  • LIAN99 il 15/10/2013 09:23
    La recensione anonima è di LIAN99.
  • Anonimo il 15/10/2013 09:20
    L'Anima si prepara sommessa al vuoto dell'addio, in questa intensa lirica, carica di tensione emotiva. Belle le immagini e la resa poetica.
  • Caterina Russotti il 15/10/2013 07:10
    Cara Stella, possa scendere una "Stella" ad illuminare il tuo cuore e con il suo calore, lenire le sue ferite in modo da non farlo più sanguinare.. ma palpitare di amore sincero.
    Scusa il gioco di parole... Un sorriso ed un abbraccio
  • Rocco Michele LETTINI il 15/10/2013 06:51
    Vestiti di ottimismo Stella...
    Dopo l'autunno ritornerà per te un'altra primavera di dolcezza... Questo è il mio solo augurio pregno di sincerità... che voglio lasciarti insieme a uno scrosciante plauso di incoraggiamento e alla più serena giornata.
  • Auro Lezzi il 15/10/2013 05:14
    Prima il sogno e poi la vita per realizzarlo.

4 commenti:

  • Anonimo il 15/10/2013 15:58
    Un fruscio d'addio, come qualcosa di leggero e impercettibile che produce una ferita è evidente.
    Brava Stella!
  • Giulia Gabbia il 15/10/2013 13:35
    un 'addio in cerca di battiti ma pur sempre è un addio che fa male.. complimenti bella opera
  • loretta margherita citarei il 15/10/2013 11:53
    ben rimata piaciuta molto
  • Chira il 15/10/2013 10:58
    Sento dolore passato o che sta allontanandosi "frusciando" ed anima e corpo in attesa di un futuro fatto di realtà.
    Sempre delicatezza e profondità di emozioni con Stella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0