accedi   |   crea nuovo account

Maledizione!

Il sogno impuro
combatte strenuamente
il sogno puro illuminato.

Occhi non vedono
parole scritte respinte dai globi.
Orecchie non ascoltano
urla rimaste al di là dei timpani.
Gote non percepiscono sorrisi
bloccati dai denti.
Mani scivolano, sulla pelle bagnata,
asciugandola con la solitudine.

L`intelletto respinge
l`assalto dell`anima ribelle
MALEDIZIONE!!!!!!!

Continui a dormire
intrappolata nella tela del ragno
maledizione!

L`ultima eco si spegne
... ooooneeeeeee..

Giace sul fondo di un cestino
una pallottola di carta
con poche frasi trascritte
inutilmente...

Era la mia poesia per te!

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • LIAN99 il 16/10/2013 00:21
    (scusa, continuo quella che voleva essere una recensione, ma è partita prima del tempo) Mi piace pensare che una pallottola di carta, con le sue frasi, possa colpire e disfare la tela del ragno!... Originalissima e personalissima.

2 commenti:

  • Paola Reda il 20/10/2013 18:29
    Incalzante, incisiva richiesta d'amore ed è bellissima quella rabbia che esplode in modo così vero che sembra di vederla. Bella!
  • LIAN99 il 16/10/2013 00:14
    Intensissima lirica, ricca di incisive metafore. Emozionante la lotta tra sogno puro e sogno impuro, tra intelletto ed anima... Mi piace pensare che una

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0