accedi   |   crea nuovo account

Drappo scuro

E'
più oltre
al di là
del drappo scuro
che si nasconde
un passato che rilegge
malamente se stesso
suggerito da un cuore
malandato ed
un domani che attizza
voglia e stupore

O tetra nenia
che ripete la stessa cantilena
poi uno sguardo lievemente
imbarazzo di rossore
che cela un domani migliori

 

l'autore Giulia Aurora ha riportato queste note sull'opera

Quando finisce un amore... cosa resta? Questa domanda mi gira incessantemente nella testa, mi chiedo se restano le cose belle o solo le cose brutte, se i ricordi rimangano oppure dal dolore, dalla tris


2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Alessandro il 17/10/2013 00:52
    Ricordi che tentiamo di celare dietro un drappo scuro. Ma una corrente traspira sempre. Piaciuta
  • Giulia Aurora il 16/10/2013 23:40
    Quando finisce un amore... cosa resta? Questa domanda mi gira incessantemente nella testa, mi chiedo se restano le cose belle o solo le cose brutte, se i ricordi rimangano oppure dal dolore, dalla tristezza pian pianino li mandiamo via, come se fosse questa la cura, come se qualcuno potesse resettarti il cervello, on/off e ripartire da capo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0