accedi   |   crea nuovo account

Invocazione all'amore

Oh Amore
che ancora a me ti neghi!

Tu
che parche gioie
mi hai donato
e il cuore nutrito
con copiose lacrime
nel tessere a mio danno
trame insidiose e d'inganno


cullamdomi
con attimi di brezza
e sferzandomi poi
con venti di tempesta


costringendomi a vagar
per mare
senza mai attraccare
ad un porto sicuro...


OH Amore che sempre
ti ho tenuto e tengo
nel cuore!


Amore crudele
volgiti
verso me
e sii benigno!

Ti prego
regalami un rosso corallo.

Lo nasconderò
la sera
sotto il mio cuscino.

Sarà più bello così
l'ultimo mio sogno
per sconfiggere la luce
del mattino
e vivere ancora un poco...

 

5
4 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Aurora il 19/10/2013 01:54
    un inno un canto all'amore quasi a parlare con esso a dagli sembianze più umane molto bella
  • cristiano comelli il 18/10/2013 22:26
    Mi viene in mente una suggestione, cara Loretta, leggendo questi tuoi versi al solito pregevoli e accattivanti; ma non è che l'amore che si nega sia in realtà un amore che ci invita a esprimerlo in modo più grande?
  • Anonimo il 18/10/2013 19:21
    Teneressima la tua poesia:
    "... regalami un rosso corallo.
    Lo nasconderò
    la sera
    sotto il mio cuscino..."

    Mitica poetessa, come sempre Lor!
  • Don Pompeo Mongiello il 18/10/2013 16:36
    Mi associo al coro e ti faccio i miei più vivi complimenti.
  • roberto caterina il 18/10/2013 08:58
    Struggente questa tua invocazione all'amore, non alla persona amata, intrisa di romantiche negazioni e insidie...
  • Rocco Michele LETTINI il 18/10/2013 08:25
    Un'invocazione all'amore, a volte dimenticato come simbolo di purezza, che solo in un sogno continua a lasciare attimi d'immenso... LA MIA LODE E LA MIA SERENA GIORNATA LORY...
  • Antonio Garganese il 18/10/2013 05:39
    L'amore più bello è quello che si scopre piano piano nella parte migliore di noi e continua a vivere nella giornata. Buon giorno poetessa.

4 commenti:

  • Caterina Russotti il 19/10/2013 11:33
    Versi in preghiera per decantare un amore sognato... desiderato... Davvero bella Loretta.
  • Alessandro il 18/10/2013 23:50
    Una preghiera che tenta di scalfire l'indifferenza, forse inconsapevole. Bella
  • Vincenzo Capitanucci il 18/10/2013 13:52
    Bellissima L'Or... un corallo tenuto sotto il cuscino...
  • Anonimo il 18/10/2013 09:54
    una bellissima preghiera ad un grande amore che si nega versi forti pregni di dolore... brava poetesssa amica sei un mito

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0