PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mai troppe per te

Sei voce di crema e Radish
Di sale ananasso e Saslik


Musica dolce
profumo di vaniglia
che voglio sentire e leccare
annusare.

Sei tutti i dittonghi, consonanti
e onomatopeicismi
i ventidue tattilismi
aggiunti di naso
e guardare ascoltare
cercheranno le presenze
e le assenze

Le mattine e le sere
non saranno mai troppe per te

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 19/10/2013 12:01
    Insomma, un vortice di sensi per vivere un'amore passionale. Bella

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0