accedi   |   crea nuovo account

I miei amici

I MIEI AMICI

I miei amici non sono virtuali,
non formano un gruppo, non sono tutti uguali.

Al di là dello schermo parlano e rispondono,
scrivono, ascoltano, tra loro si confondono...

Alcuni tacciono e leggono soltanto,
altri cliccano "mi piace" ogni tanto,
qualcuno guarda tutte quante le foto,
mi scrive in privato e resta nell'ignoto.

A me tanto cari: gli amici lettori,
assidui e fedeli, poi maestri e professori.

Ma gli amici speciali li conto sulle dita,
quelli che, prima o poi, incontro di persona,
quelli che, almeno un po', mi cambiano la vita,
semplicemente offrendomi una parola buona.

 

0
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/12/2013 15:37
    L'amicizia è una chimera, o quasi
  • Caterina Russotti il 19/10/2013 12:36
    L'amico vero è colui o colei che con una buona parola ti cambia la vita... Ma non è virtuale... no, e una persona vera sempre presente al momento del bisogno. Simpatica e bella questa tua poesia con la metafora del virtuale.
  • francesco contardi il 19/10/2013 11:41
    l'amicizia pura resa "divertente" in questa tua fascinosa opera tra nuova realtà e antichità di valori!!! bravissima, un mix eccezionale tra poesia di più giovani e non meno giovani! i miei sinceri complimenti! Francesco
  • Rocco Michele LETTINI il 19/10/2013 08:59
    L'amicizia per te è un aureo sentimento sgorgato dal cuore... e solo quello la rende eterna nel sincero cammino... L'hai decantata lodevolmente...

1 commenti:

  • stella luce il 20/10/2013 17:40
    i veri amici sono ben pochi... virtuali oppure reali sono di certo coloro che cambiano la vita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0