accedi   |   crea nuovo account

Come averti accanto (canzone)

Spazi immensi davanti noi,
cieli azzurri e notti stellate
amori che nascono e

come stelle cadenti
hanno fine.
E tu, che sei qui

e sento il profumo
della tua pelle,
guarda che stelle,

guarda che stelle... la più bella sei tu!

Ci baciamo con passione ed
energia fluisce da cuore a cuore
e mi vien di dirti, sussurrando.. amore...

Non ti lascerò mai, o forse sarà
il destino a decidere così..

Tu respiri soave e mi guardi e mi incanti
rispondo con baci dolci come il sentimento
che provo in questo momento per te

che ti immagino come averti accanto,
anche se accanto a me non sei...
Ma so che lontana felice vai...

 

0
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 22/10/2013 10:43
    Me la sono immaginata musicata da archi, violini e piano ed è veramente una gran meraviglia!
  • Caterina Russotti il 20/10/2013 14:42
    Quando un vero amore... Ti rimane nel cuore... Stupenda Raffaele
  • Rocco Michele LETTINI il 20/10/2013 09:39
    Un amore ancora sognato, perché non seppellito dal cuore, in un decanto lodevolmente costrutto...
    IL MIO ELOGIO E LA MIA SERENA DOMENICA...

4 commenti:

  • Anonimo il 28/10/2013 16:56
    Molto bella Raf, ma non la canto sennò la rovino!
  • Nicola Lo Conte il 20/10/2013 17:17
    Molto bella... ispirato dalla'amore...
  • stella luce il 20/10/2013 15:17
    versi pieni di un grande amore... che lascia nostalgia perchè non lo si può vivere... lei è felice ma non accanto a te... bellissimi versi
  • Francesca La Torre il 20/10/2013 11:59
    e' vero amore, molto ben espresso in versi. Complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0