PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ninna nanna pargolo mio

Per te saprò
disegnare sulla pelle dei tuoi giorni
sorgenti di caramelle e miele;
per te inventerò
la dolcezza indecifrabile
di stelle non ancora germogliate,
e le mie notti, lo sai,
si scorgeran pennelli delicati e soffusi,
per disegnare sulle tue labbra di latte,
elfi di zucchero d'infinita poesia.
Ninna nanna pargolo mio
sia benedetto il giorno da cui io sono più io
queste tue palpebre soavi come un'orchestra
come una rondine che danza
vicino a una finestra
da quando la tua farfalla si è scoperta volo,
vivo un incanto anche quando sono solo;
ninna nanna pargolo mio
i tuoi respiri saranno la mano di Dio
la mia zattera di speranza
che fende onde di inquietudine
la mia lucente daga per sconfiggere
il fantasma dell'abitudine;
ninna nanna, pargolo mio adorato
la mia prima e ultima parola,
sarà sempre ringraziare e osannare
chi ti volle per me nato.
Per te gli uccelli spalancheranno nidi
di sensazioni a cui imparerai a dare un nome
trattar dovrai come re e regine
tutti i momenti e tutte le persone,
e se ti coglierà amor mio lo scoramento
gli occhi volgi all'infinito firmamento
mi troverai seduto su una stella
e i miei baci ti giungeranno
come la più soave scintilla.
Ninna nanna pargolo mio
se ci saremo davvero amati
tra noi nessuno traccerà mai il muro
di un lacerante addio;
ninna nanna pargolo adorato
ti coltiverò come un fiore delicato
per te saprò comandare all'inverno
di mutarsi in calore e proteggerti in eterno;
ninna nanna pargolo mio
in ogni luogo in cui cammini ci sarò sempre io
a invitarti a esplorare il profumo delle rose
per cogliere il senso autentico delle cose,
mia creatura, amore oltre l'amore,
tempo dorato in quest'ubriacante danza di ore,
compagne ti sian per sempre
le serate che abbiamo passato
a parlare di noi e del nostro bene
davanti a una coppa di gelato.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • antonina il 02/08/2014 13:36
    non si puè commentare, tanto è bella!, amore, dolcezza, tenerezza... bravissimo!

2 commenti:

  • Anonimo il 22/10/2013 20:22
    che bella cristiano non ci son parole...
  • loretta margherita citarei il 22/10/2013 19:35
    gradevole poesia piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0