username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'uva

La terra ha
smesso di
pregare
Anche i suoi frutti
rinnegano l'amore

L'uva canta ride nel suo
febbrile baccanale
Non si accorge
di tutto il dolore

Chiudo gli occhi

Laggiù si vede il mare:
s'insinua tra le rocce
col suo eterno divenire.

 

7
5 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 24/10/2013 15:34
    Bravo Vincent, davvero bella.. Una terra che non riesce a dar più i suoi frutti... Metafora di vita...
  • Alessandro il 24/10/2013 14:07
    Posando su una terra ormai sterile, voliamo via con l'immaginazione/fede. Ottima
  • Anonimo il 24/10/2013 12:28
    Ci vedo la perdita del senso della vita. L'uva non è più simbolo di vita, e lascia posto alla frivola indifferenza, mentre il mare, elemento del mistero, continua a perseverare nella sua continua opera di persuasione.
  • ciro giordano il 24/10/2013 11:00
  • ernesto musiari il 24/10/2013 10:32
    bellissima poesia, condivisa.
    leggerla e' un piacere vero. bravo!
  • Rocco Michele LETTINI il 24/10/2013 08:58
    L'uva, sottintesa vitamina di vita (se si accorgesse del dolore umano), in un decanto mirabilmente forgiato. Felice rileggerti Vincè
  • roberto caterina il 24/10/2013 08:41
    Non male. Questa uva ci ricorda la terra e il suo dolore e il continuo divenire di ogni cosa.

5 commenti:

  • Anonimo il 28/10/2013 16:37
    Molto bella, profonda e vera Vincent.
    La terra ha
    smesso di
    pregare
    Anche i suoi frutti
    rinnegano l'amore...
  • mariateresa morry il 24/10/2013 22:44
    Ci risiamo, ciao Vincent.. un tocco di maestria, la tua, per questa uva che inebria l'autunno
  • anna marinelli il 24/10/2013 14:57
    è così musicale, così dolce che mi ubriaca...
  • loretta margherita citarei il 24/10/2013 08:38
    bella e significativa, ciao vincent
  • Anonimo il 24/10/2013 08:01
    la terra ha smesso di pregare... parole forti che rispecchiano la realtà molto bella...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0