username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amori perduti

Tra la luce di prati
stellati di rugiada
sono gli amori spezzati,
quelli che nessuno
vuole più.

Gli altri invece
riposano in un angolo
del cuore.
Le onde di parole velenose
non riescono a mandarli via.

Solo noi siamo diversi
essi non hanno colpa alcuna:
furono la nostra vita allora.

 

1
5 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesca La Torre il 25/11/2015 12:39
    Un modo originale per parlare di amori perduti o finiti, ma molto efficace.
  • stella luce il 24/10/2013 22:00
    Gli amori anche spezzati, finiti sono e resteranno sempre "amori" in quel momento valevano erano veri... restano in quell'angolo del cuore che alle volte ci fa male...
  • Caterina Russotti il 24/10/2013 15:39
    Amori perduti... Dimenticati chissà dove o conservati nel cuore... Sono comunque una parte della nostra vita. Bella.. davvero bella Chira
  • cristiano comelli il 24/10/2013 15:07
    E pensare che gli amori che nessuno vuole più. a mio avviso, sono quelli dotati di maggiore profondità. E in un mondo che, spesso, della profondità non sa che farsene, quale delitto è lasciare per via tali amori senza consentire loro di tornare a invaderci. Ecco, ricordiamoci degli amori dimenticati. Questa è la bellissima lezione che porto dalla tua pregevole poesia. Cordialità.
  • Rocco Michele LETTINI il 24/10/2013 14:53
    Furono la nostra vita allora...
    Un verseggio velato di malinconia in un corredo di chiarezza...
  • ciro giordano il 24/10/2013 10:53

5 commenti:

  • Chira il 25/10/2013 09:21
    Vi ringrazio molto ragazzi! Commenti tutti bellissimi, tutti.
    Chiara
  • Fabio Magris il 24/10/2013 15:32
    Una poesia che fa molto riflettere. Bella. Complimenti. Parole molto giuste. Complimenti Davvero
    Fabio
  • Alessandro il 24/10/2013 14:09
    Amori come giocattoli rotti che buttiamo via, troppo pigri per aggiustarli. Bella
  • Anonimo il 24/10/2013 14:01
    È sempre molto importante capire cos'era veramente -nel bene o nel male- ciò che abbiamo perso, e perché è successo.
    E più importante ancora è non indugiare in dannosi, inutili rimpianti. Vera
  • ciro giordano il 24/10/2013 13:53

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0