accedi   |   crea nuovo account

Autunno

Lacrimano colori dagli alberi
che si spogliano nudi senza pudore.
Come il mio animo in trasparenza
svelano i pensieri cadenti.
Masse informi bagnate di nebbia
giacciono a terra non più arsa:
si è sciolta l'inquietudine d'estate.

 

6
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Michele Prenna il 31/08/2014 10:40
    Confronto d'un cuore con la stagione che anticipa l'inverno e dice addio all'estate. Una "breve" intensa di sinestetiche emozioni.
  • Rocco Michele LETTINI il 27/10/2013 13:50
    Un autunno che scioglie l'inquietudine de l'estate... Fantastica la chiusa... stupenda ne l'intiero forgiato...

5 commenti:

  • augusto villa il 02/11/2013 17:18
    ... Lacrimano colori dagli alberi,
    si è sciolta l'inquietudine d'estate...
    Questi due versi sono una bellisima poesia...
    Belli anche gli altri... ma questi, li trovo davvero speciali...
    -------
  • loretta margherita citarei il 27/10/2013 17:03
    bella la chiusa, piaciutissima
  • Alessandro il 27/10/2013 14:22
    Pensieri accartocciati che si separano dalla mente, lasciandola nuda come appena nata. Piaciuta
  • Anonimo il 27/10/2013 12:35
    Poetessa... pittrice!
  • franco buniotto il 27/10/2013 11:46
    Bella la chiusa. *****