PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Incontro

A giugno ti ho incontrata
a dicembre t'ho amata
e la vita m'è cambiata.
Per mano ci siam presi
un percorso abbiamo fatto
le salite superate
per compagnia sogni e
magia.
La voglia di appartenerci che ci stringe
il desiderio che ci soffoca.
la voglia
di guardarci negli occhi e dirci
ti amo

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 28/10/2013 17:44
    Carini i primi tre versi, che sintetizzano l'evolversi della relazione. Ma serve un piccolo salto di qualità nella forma, e forse qualche argomento più accattivante. A rileggerti.

1 commenti: