accedi   |   crea nuovo account

L'universo

Traspaiono.

Dentro a banche dati,
uno legato all'altro.

Fogli bianchi che si scrivono,
luci dall'orizzonte opposto del lago.
Grandi distanze,
posti che esistono assieme in galassie diverse.

L'antico silenzio suona costante.

Nuvole che si muovono dentro a piccole strade asfaltate,
sopra ai motorini.

Voci, nomi e cognomi.
Seduti ai tavolini della vita,
li dove tutto sembra importante,
molecole per batteri
e gioielli per gli uomini.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessandro il 31/10/2013 22:36
    Una riflessione serissima su cosa sia veramente microscopico e cosa no.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0