username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cenere

Cenere sporca di dolore
nera di pentimento
infettata dal rimorso
carta bruciata
in sbagli senza fine
Cenere su tavoli di parole
Cenere su letti stanchi
Cenere sparsa
al profumo di me
Si perde e si sperde
nell'eterno fuoco
di una mortale veglia

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Massimiliano Barone il 07/11/2015 15:07
    Cenere nell'anima... una idea morente che sembra vivere in presenze quotidiane. Assurdo nella vita... dare alla "morteitá" una anima calda ed eterna, come se la vitalità non dovesse già esserlo.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0