username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Attesa

Ti attendo nella solitudine
e mi lascio ghermire
le vesti ed i capelli dal vento.
Ascolto il respiro dell'onda
che spuma furiosa sugli scogli.
La natura scatena i suoi elementi,
l'infinito sopra di noi si getta nei flutti.
Il tempo si sgretola.
Verso l'onda si schianta il mio respiro.
Vorrei espugnare la tempesta
sul mio naviglio di cristallo
e conoscere i lidi dei tuoi pensieri,
le regioni arcane della tua anima.
Sono tua
sono un'onda che s'estende all'infinito
che s'insinua nel tuo sguardo
e che non sfuggirà mai alle tue mani.
Sono un fuoco acceso nel tuo cuore
una calda nicchia dove ti puoi rifugiare.
Fuori fa freddo,
c'è l'inverno e furioso spuma il mare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Adamo Musella il 24/07/2008 00:04
    Sapremo aspettare, lottare, sempre in prima fila senza perdere la speranza animati dalla vera consapevolezza che c'è un porto sicuro, un cuore pulsante che ci aspetta... bellissima la tua Marilena :bacio:
  • Roberto _ il 29/09/2007 20:07
    Come mi piace il verso dove ti paragoni ad un'onda che non sfuggirà mai dalle mani dell'amato... per sempre sua... Emozionante! Ciao!
  • Roberto _ il 29/09/2007 20:06
    Come mi piace il verso dove ti paragoni ad un'onda che non sfuggirà mai dalle mani dell'amato... per sempre sua... Emozionante! Ciao!
  • Giovanni... il 16/09/2007 21:56
    Che dolce sentimento attraversa questo tuo momento, bravissima.
  • augusto villa il 16/09/2007 21:45
    Bella, sentita, intensa..."Conoscere i lidi dei tuoi pensieri"... Conoscerli ed accettarli?... se sì è vero amore!... Ciao!
  • mariella mulas il 10/09/2007 11:16
    Marilena complimenti, complimenti sei veramente molto emozionante. Mi piace come ti esprimi, mi piace l'amore che esprimi.
  • umberto macrini il 06/09/2007 08:27
    La voce del mare è azzurra, dolce, profonda, silenziosa. La voce del mare parla al tuo cuore: basta ascoltarla. Bella visione d'armonia.
  • marilena rimpatriato il 05/09/2007 22:09
    grazie a Sara e Ivan. Sono contenta di avervi trasmesso questo!
  • sara rota il 05/09/2007 17:43
    Affascinante... mi ha emozionato... mi ricorda il mare e le sue tempeste... con le barche dei pescatori che cercano arrancando... la salvezza. 9
  • Ivan Benassi il 05/09/2007 17:29
    Bella, una descrizione quasi... visibile.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0