accedi   |   crea nuovo account

Rapida penombra

Nell'attesa di un amico
il conforto è che un altro amico
lo aspetta insieme a te

Ma una melodia può creare disaccordo.

Ad accoglierti
una fredda luna
potrà rendere
meno dolce
il sogno
non
avuto
ma benvenuta è la voce
che sa cantare il suono dei passi
che ti separano dalle stelle quasi rosse
come gli incantesimi riusciti solo a metà.

Attendere è una rapida penombra
dove apprendere l'affetto
e dargli quel nome che fa dimenticare
ogni altra cosa.

 

3
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • francesco contardi il 02/11/2013 11:37
    Io, grazie hai miei migliori amici, ho atteso e immediatamente la rapida penombra dell'affetto. Molto bella Roberto, il sentimento amicizia non è inferiore all'amore quando è forte e vero.
  • Rocco Michele LETTINI il 02/11/2013 11:21
    Un saggio poetar non può sgorgar che intensi e suggestivi versi... È il tuo forte Roberto...
  • Anonimo il 02/11/2013 11:04
    "una melodia può creare disaccordo" molto bella Roberto!
  • Caterina Russotti il 02/11/2013 09:43
    Stupenda poesia dai versi profondi e intensi nel suo significato.

2 commenti:

  • Alessandro il 03/11/2013 16:40
    In attesa della luce, pronti a uscire dal letargo esistenziale.
  • LIAN99 il 02/11/2013 12:18
    Davvero bella ed intensa; superlativa la chiusa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0