PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le soste nere di un misterioso sogno senza volto

I miei sogni
per un Tuo bacio

l'Amore
è un sogno
sognante

una terra di lettere
in volo

spedite nel cielo dei venti

da un alfabeto beato di stelle

e
da coriandoli di labbra gettati addosso ai nostri corpi per entrare in un gioco di aggettivi più grande di loro

un Tuo bacio
è la sublime festa di una realtà

per sostenere la melanconica grammatica dei miei sogni

fra tutte queste maschere senza regole

spazi immensi

sviluppati nel tempo degli eventi

da un concerto danzante di immagini dalle note latenti

 

6
7 commenti     9 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

9 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 02/12/2013 12:11
    Un bacio: tutto ciò che l'Autore desidera, per placare l'anima ed il cuore...
  • Giulia Aurora il 04/11/2013 19:39
    grandi immagini che danno spazi di suggestione e carezzano l'anima
  • Anonimo il 04/11/2013 17:37
    Bellissima e ipnotica Vincè!
    I miei sogni
    per un Tuo bacio... un Tuo bacio è la sublime festa di una realtà...
    l'Amore è un sogno sognante
  • LIAN99 il 03/11/2013 20:47
    "I miei sogni per un Tuo bacio"... quale offerta d'Amore piú grande per un Poeta che di sogni si nutre e di ghirlande di parole intrecciate d'Anima??!!!!...
    Bellissima e suggestiva questa lirica intensissima.
  • Anonimo il 03/11/2013 17:07
    Un sogno che può avere un nome e che può dare un volto nella concretezza di una realtà in cui maschere assumono la fisionomia definita dell'amore!
    Bellissima Vincé!
  • Rocco Michele LETTINI il 03/11/2013 10:04
    ..."un Tuo bacio
    è la sublime festa di una realtà"...
    UN DISTICO SUBLIME CHE ENCOMIA QUANTO DECANTATO NEL TUO SOLITO INCANTEVOLE STILE ARTISTICO...
  • francesco contardi il 03/11/2013 10:03
    Spediamo le lettere dell'amore nel vento, qualcuno le raccoglierà. Ce chi le getterà , chi invece ne farà un dono e le userà... Bellissima come sempre maestro Vincenzo
  • roberto caterina il 03/11/2013 07:56
    Sì un bacio può essere una maschera senza regole e una sublime festa di realtà appena vissuta sotto i sogni del mare..
  • Anonimo il 03/11/2013 07:30
    Scritta davvero bene.. complimenti Vincenzo.

7 commenti:

  • Anonimo il 03/12/2013 12:45
    Questa è una delle più belle poesie che abbia letto sul bacio, grandi autori compresi... ci sono alcuni versi magici... come quello segnalato da Giusy... ma anche " da coriandoli di labbra gettati addosso ai nostri corpi per entrare in un gioco di aggettivi più grande di loro " un saluto.
  • Giusy il 02/12/2013 18:49
    è davvero stupenda.. "alfabeto beato di stelle" che bella frase..
  • Anonimo il 20/11/2013 20:24
    L'ho riletta Vincè! È bellissima!

    Ps: Dove sei finito?
    Ti aspettiamoooooooooooooooooo!!!!!!
  • adry il 18/11/2013 13:10
    Versi molto belli e coinvolgenti. Complimenti.
  • loretta margherita citarei il 03/11/2013 17:24
    un bacio, come una mela al giorno leva il dottore di torno, bravo cap
  • Alessandro il 03/11/2013 16:09
    Versi sparsi che evocano una sensazione di eternità, come le galassie a riempire il vuoto dell'universo.
  • Anonimo il 03/11/2013 10:09
    sublimi parole per una more grande bella vincè...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0