accedi   |   crea nuovo account

Colazione speciale

A poco a poco
ne lo meo core,
seppure stanco,
no picciolo raggio
de no sole
ancora dormiente
penetra,
de n'augello poi
a lo meo dritto orecchio
lo su' sbatter lieve
de le leggiadri ali
sento
e fra li Angeli
e li Cherubini
a colazione
beato son già.

 

0
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 09/11/2013 06:23
    Come iniziare bene una giornata,.. Una bella colazione che ristora l'animo e il corpo con orchestra celestiale... Bella
  • roberto caterina il 08/11/2013 22:56
    Colazione con gli angeli... una bella idea che davvero dà un tocco speciale a tutta la mattina..
  • Rocco Michele LETTINI il 08/11/2013 19:07
    Un paradiso tutto Tuo lodevolmente decantato... Non resta che viverlo...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0