username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per chi da senso alla vita

Dormi sereno che il cielo stanotte ti abbraccia
e le stelle cantono per te, nella tua culla
eterno fanciullo che nasci da sempre

ed ora sei tu.
Cuore sincero, frutto di amore che hai deciso
di giungere qui,
tu possa trovare la strada dei giusti,

la strada maestra nascosta, ma c'è.
L'incontro continuo cercando e parlando
e crescere forte come sei, che domani il mattino

con la luce ti saluta e ti ammira.
Che domani è adesso che ascolti questo canto
pian piano poi dormi, e sogna colori.

Colori da realizzare
per scacciare il non senso di chi non dà senso
a questa vita preziosa di cui sei parte da sempre
e da poco di nuovo ti accoglie, e ti mette alla prova.

 

3
0 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 09/11/2013 20:32
    Lirica stupenda, impregnata dall'autentico pathos dell'autore. Incantevoli immagini rendono preziosa la stesura che avvolge il contenuto con versi suggestivi. Sinceri complimenti!
  • Rocco Michele LETTINI il 09/11/2013 08:59
    Che domani è adesso che ascolti questo canto
    pian piano poi dormi, e sogna colori.

    LO DEFINEREI QUESTO TUO MERAVIGLIOSO DISTICO: IL TRENO DE LA VITA... DA LA STAZIONE AL CAPOLINEA... IN UN SOGNARE CONTINUO...
  • Caterina Russotti il 09/11/2013 06:38
    Meravigliosa questa tua nenia che ti avvolge con sicurezza per proteggerti e cullarti portandoti dolcemente verso sogni colorati. Bravissimo.
  • roberto caterina il 08/11/2013 22:54
    È bella questa tua Raffaele e mi piace, parte dallo stupore per arrivare con semplicità alle prove della vita.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0