accedi   |   crea nuovo account

Sei tu la stella mia

Scende scende
la pioggia,
lacrime de 'n'angela
sono,
la mea argentea chioma
distrattamente
spruzza,
la tocco
bagnata la sento,
a lo Cielo
lo sguardo
alzo,
e vedo te,
stella fra le stelle,
seppure triste
e piccina,
per me sempre
la più bella.

 

0
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Aurora il 11/11/2013 21:45
    incantata di tanta tenerezza romantica molto musicale dolcissima bellissima la chiusa
  • Nicola Lo Conte il 11/11/2013 20:29
    Bella poesia che sorprende per delicatezza e magia...
  • clem ros il 11/11/2013 19:08
    Sei un signore di altri tempi, con modalità espressive molto ben costruite.
    Bravo

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0