accedi   |   crea nuovo account

Rosa arcobaleno

Perdono la testa le sensazioni
nella tua fragranza
mirabile rosa arcobaleno.

Che le tinte vive hai sottratto
all'astro caldo del cielo
a dar riverbero.

Un unico respiro
l'effluvio le imprigiona
ardente e garbato.

Come onda
che nello spirito s'irradia
e tutto imperla.

Incanto, sogno e mondo
in un sol attimo obnubili.

Sfumati cirri
la volta l'ondeggia
fra tenere note
del tuo aroma
a regalarli.

Armonia novella
che dal mondo elevi
e fra le nuvole dondoli.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0