PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sognando te

Mondo infinito,
mi sento proprio piccola
di fronte a te.
Quante domande mi pongo,
a quante però do una risposta.
Alzo lo sguardo verso il cielo,
mentre un filo di vento
mi accarezza il viso.
Odo, in lontananza, un felice canto...
il cinguettio di un piccolo nativo...
me lo immagino li...
sotto la protettiva ala della madre.
Sorrido, e felice il mio pensiero va a lui,
perché una nuova anima
é venuta al mondo.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0