accedi   |   crea nuovo account

Un (mancato) incontro amoroso

Vibrano le attese non infelici
verdi isole aggiungono stagioni
ai pensieri amorosi
a volte temerarie e fuori tempo
rispondono agli oracoli
sempre creati per loro.

E così non lasciano digiuna
la mente
e l'arco lucente
delle stelle tutte
ma costruiscono una piazza
dove incontrare il vostro splendore

E se pur accade
che fragilissima è la speranza
il resto è un cristallino specchio
che incanta il mare
nella sua gola
dove l'ombra
acquista un dorato ingegno..

 

0
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 14/11/2013 15:36
    Un incontro mancato decantato con maestria nei più veri versi...

    "Vibrano le attese non infelici
    fragilissima è la speranza
    il resto è un cristallino specchio"

    TRE VERSI CHE ENCOMIANO SI' TANTO AUREO POETAR...

  • Caterina Russotti il 14/11/2013 12:40
    Seppur non si incontra l'amore desiderato... Credo, che non bisogni mai smettere di cercare... Ma soprattutto di amare... Bisogna sempre tenere la mente allenata per quel dì che verrà e forse il sogno si avvererà. Bella davvero bella.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0