accedi   |   crea nuovo account

Primo amore

Primo amore
Eri come un bocciolo profumato
io ti ho raccolto con delicatezza,
ricordo il primo bacio che ti ho dato
aveva il dolce sapore della tua giovinezza.
Ricordo le passeggiate mano nella mano,
attraverso l'erbosa via,
camminavano piano, piano,
per assaporare la nostra spensierata allegria.
Eri pura, come l'acqua della fonte,
e le parole che ti uscivano di bocca
brillavano come la rugiada del mattino
e riempivano di gioia il mio cuore.
I tuoi capelli al vento
i tuoi occhi di sole
baciavo le tue labbra
che sapevano di vero amore.
Ma il destino ci separò
e ognuno prese un'altra via,
ma io sempre ti ricorderò
con tanta nostalgia.

 

0
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 14/11/2013 15:48
    IL PRIMO AMORE INDIMENTICATO CHÈ È SOLTANTO NOSTALGIA...
    TENERA SEQUELA...
  • Anonimo il 14/11/2013 14:10
    Un'ispirazione decisamente romantica che avrebbe commosso la gentile donzella, se allora l'avesse letta. Oggi non so se le avrebbe fatto lo stesso effetto. A volte, è meglio che le strade si dividano.
  • Caterina Russotti il 14/11/2013 12:45
    Bellissima lirica che con immagini suggestive rievoca il primo amore... Quello che nessuno dimenticata... Proprio perché vissuto con assoluta innocenza.. E come tale ha sfiorato e aperto il nostro cuore verso un sentimento profondo come... l'amore..

3 commenti:

  • Anonimo il 14/11/2013 17:15
    IL PRIMO AMORE, quello dolce, tenero, romantico, fatto di attenzioni e sentimento, come descritto dall'autore, pare proprio non svanire mai. Immagini poetiche davvero deliziose.
  • Anonimo il 14/11/2013 13:06
    Bellissimi versi in cui si rievoca il primo amore con delicatezza e sensibilità di sentimenti
  • Francesca La Torre il 14/11/2013 12:31
    il primo amore veramente non si scorda mai e se lo perdiamo, visto che rimane sempre nel nostro cuore, diamo la colpa al destino. Molto dolce e ben scritta questa tua.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0