PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Silenzio

Maestro di Sinfonie d'amore,
posa la sua bacchetta nella custodia.

Il volume della musica pian piano si abbassa,
... scende il silenzio sul palco e sulla platea.

Attimi che sembrano un'eternità.

E nel silenzio,
dolci note di arpe e violini suonano
una musica celestiale.

Occhi socchiusi,
ascoltano in assoluto silenzio
sinfonie che fan volare
pensieri ed emozioni.

È la musica a parlare,
in un clima di naturalezza,
in sintonia con il ritmo della vita,
il battito del cuore.

 

1
6 commenti     9 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

9 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Roberto Moschino il 18/11/2013 11:58
    Anche il silenzio ha un suo ritmo: lo stormire delle foglie, il respiro delle onde, una pennellata di luce. "È la musica a parlare" nell'incanto della tua parola. Questo armonioso silenzio diventa coscienza di sé e strumento di ricerca. La verità è fatta di silenzio.
  • Don Pompeo Mongiello il 16/11/2013 11:12
    Mi accoro al coro ed aggiungo i miei complimenti sinceri!
  • Francesco Andrea Maiello il 16/11/2013 04:53
    È una orchestra (di sinfonia in sintonia... è dolce melodia!) diretta magistralmente!
  • Giulia Gabbia il 15/11/2013 10:49
    è nel silenzio che trovi la giusta meditazione.. brava
  • Raffaele Arena il 15/11/2013 10:09
    Leggendo questa tua mi sono immaginato spettatore in un teatro, nella sua magica atmosfera, o sulla piazza, quando il direttore d'orchestra con assoluta maestria dirige tra un brano e un altro i suoi orchestrali. Scritta con semplicità apparente, efficia che dà sensazione di pace. Bella!
  • Anonimo il 15/11/2013 09:24
    La musica si ascolta sempre, per "chi ha orecchi per intendere" , poichè le vibrazioni sonore attraversano l'anima ancora prima che l'udito le abbia percepite. Esistono sensazioni talmente forti che si assorbono in SILENZIO.
  • Auro Lezzi il 15/11/2013 08:00
    Stateve zitti... Pssssssssss... Che mi devo rileggere con calma la musica scritta di Caterina.
  • Anonimo il 15/11/2013 07:59
    La musica si ascolta e si gusta per immagini, nel silenzio dell'animo. Così è il nostro profondo quando coglie le sinfonie dell'universo, della realtà in cui è immerso.
    Bellissima poesia, buona giornata!
  • Rocco Michele LETTINI il 15/11/2013 07:38
    Silenzio... è la dolcezza della musica che ammalia lo core!
    Finalmente il tenero si abbarbica al nostro esistere... SOLO DA UN ARMONIOSO FORGIATO DI NOTE... LODEVOLMENTE FANTASTICA...

6 commenti:

  • morena paolini il 02/01/2014 18:47
    Bella la musica di questo tuo silenzio. Morena
  • Anonimo il 27/11/2013 06:58
    Bella questa versione musicale del silenzio, originale e calzante. ciaociao
  • Rosarita De Martino il 27/11/2013 06:56
    Cara Caterina, hai saputo descrivere con arte la magia della musica che ci conduce pian piano "nella cattedrale dell'eterno silenzio". Anch'io ho scritto due poesie sul silenzio. In comunione poetica. Rosarita
  • Grande eleganza e suono soave accompagnano in questa incantevole poesia ogni attimo della descrizione coinvolgente e rilassante del silenzio, che cade intorno alle <dolci note> di <musica celestiale>. Complimenti!
  • loretta margherita citarei il 15/11/2013 18:13
    sempre brava complimenti
  • diego il 15/11/2013 07:40
    descrizione perfetta per un momento in cui siamo soli

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0