PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piedi piantati in alto

I fiori a volte spuntano la notte
si mettono in ghingheri sul limitare del giorno ed aspettano
Anche tu ignori la tua storia
ma sei pronta ad accogliere il giorno che sboccia
Quando le sere d'estate sembrano non volere lasciare
ci fanno sentire meno poveri
C'è un senso di magia nell'intreccio di due mani che non si conoscono
appannato solamente da un poco di timore.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 18/11/2013 18:53
    Poesia che con i suoi versi... Vuol dare un segnale di speranza... non sappiamo come sarà la nostra storia... Ma ogni giorno cerchiamo di scriverla... Piaciuta

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0