PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Salto nel ricordo

Quella sera

con sogni del passato

si rivelò di favola perduta.

All'amore parole eterne

quasi incise sulla pelle,

al silenzio fu tenero nell'ombra

travolto da memoria immaginaria.

Come un soffio dolce e disperato,

mi lasciò cadere nell'anonimato.

Per sempre Amore...

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 25/01/2014 02:52
    Davvero molto bella... complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 20/11/2013 07:36
    Una cicatrice d'amore deturpa per sempre il proprio vivere... Un profondo verseggio lodevolmente forgiato... BUONA GIORNATA
  • Alessandro il 19/11/2013 22:52
    Sono ferite che faticano a sanarsi. Rimaniamo marchiati sulla pelle viva. Non meritati o forse indegni, chi lo saprà mai...

1 commenti:

  • Giulia Gabbia il 20/11/2013 10:38
    Un amore che porta cicatrici inbelebili... condivido le parole di Alessandro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0