accedi   |   crea nuovo account

E da lontano piango

Immersa
tra monti prealpini ormai avvolti da gelida veste
innalzo lo sguardo alla ricerca
di te preziosa mia Perla.
Ti ho lasciata appena
l'Amore ha invaso il mio cuore.
Lontana son fuggita
(anche il Signore lo comanda)
e col mio Amore
radici in terra straniera abbian piantato.
Solamente un frammento di cuore
ho stipato in valigia
l'altro l'ho disperso nell'intera mia Terra
affinché non un solo cuore restasse ma infinità
d'Amore cingesse l'Isola.
I padri e gli affetti da lì sempre mi guardano
ed io tendo il filo più tenace.
Oggi ai tuoi piedi l'animo mio geme
la pioggia ti ha invasa distruzione a piene mani ha elargito
sofferenza e lutti nel popolo dal volto indurito e segnato
da continuo sfruttamento ma dall'interiorità più integra che mai.
Sardegna Terra mia, di te vivo
di te sogno. Forse un giorno più non scapperò dalle tue tenere braccia!

 

2
8 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 21/11/2013 09:24
    Un cuore che piange e soffre assieme la sua amata terra.. E che commuove con i suoi versi limpidi di tristezza e amore. Meravigliosa.
  • Auro Lezzi il 21/11/2013 07:29
    Un richiamo che ci coinvolge tutti dolce Maria Rosa.
  • Raffaele Arena il 20/11/2013 20:24
    Solo silenzio in segno di rispetto per la Tragedia, da te espressa come solo tu sentivi e potevi esprimerla.
  • Rocco Michele LETTINI il 20/11/2013 19:28
    Una dedica... una stilla... e tanta poesia dal cuore...
    L'affetto non muore... di te vivo... di te sogno... Soave sentimento Maria Rosa.

8 commenti:

  • Un omaggio alla propria terra, che l'autrice dimostra di amare e vuole confortare nei momenti più difficili. Complimenti!
  • Aedo il 22/12/2013 16:21
    Un canto d'amore verso la tua terra così bella, ma martoriata dalle calamità naturali. Brava!
  • Maria Rosa Cugudda il 23/11/2013 12:06
    Vi ringrazio tutti dal profondo del cuore,
    Maria Rosa
  • loretta margherita citarei il 21/11/2013 04:52
    solidale con la gente di sardegna, siete un popolo forte, risorgerete, 1 abbraccio
  • Alessandro il 20/11/2013 22:24
    L'abbraccio di una figlia alla propria terra in ginocchio.
  • antonio castaldo il 20/11/2013 20:47
    Bellissimaaa... ed io sono con te... un bacio!
  • Anonimo il 20/11/2013 20:17
    Dedica bellissima e sentita Maria Rosa.
    La Sardegna meravigliosa è in gravi difficoltà. Noi genovesi ne sappaiamo qualcosa.
  • Chira il 20/11/2013 19:46
    Versi intensi di nostalgia ed amore per la propria terra e purtroppo intrisi di lacrime... un abbraccio simbolico ma sentito a te e alla Sardegna intera.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0