PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le foglie cadute all'insù

Corre verso il suo contrario
l'albero che ha radici in cielo
e fa cadere le foglie sulle nubi
azzurre
Non sapere tutto
preserva la visione
di sponde lontane
mentre
sentirsi a casa è una foto
che non appartiene
più
alle foglie cadute
all'insù.

 

2
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 24/11/2013 01:23
    Un albero che si nutre dal cielo, piantato al contrario. In tal modo, le foglie cadono all'insù. Capolavoro.
  • Caterina Russotti il 22/11/2013 17:50
    È come sentire che questo mondo non ci appartiene... Persino le stagioni non son più le stesse. Bella
  • silvia leuzzi il 22/11/2013 14:34
    Apparentemente leggiadra con quegli accenti che donano tanta musicalità, ma dal contenuto profondo che ci riporta a questa società. e per rimaner tra poeti si rimarca l'accento anche in questa non recensione, che non è una canzone ma la musica ci piace e crea tenzone ahahhahahhah ciao amico e scusa se mi sono permessa di giocare con le parole. Molto originale questa tua Roberto. Ciao
  • Rocco Michele LETTINI il 22/11/2013 14:25
    Un andare controcorrente che mette l'uomo all'ingiù, senza un possibile spiraglio di ripresa, solo capovolgimenti che lo privano del più sereno vivere... Dalla tuo metaforico verseggio questo evinco... Sbaglio?

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0