PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Inutilità

D'inverno
sovente mi capita
incontrar per caso
fra pioggia e terra
guanti di misure diverse
persi, soli.
Sarà la forma della mano
ma non riesco ad immaginarli
vuoti, inanimati
e
per frammenti di tempo
ho tristezza
per quello calpestato e
per l'altro,
che non può vivere
senza il suo compagno,
al caldo di una tasca
ma ormai
inutile.

 

3
8 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • stella luce il 25/11/2013 13:55
    alcune anime senza la parte mancante non possono che essere inutili... vivono ugualmente in questo strano mondo ma sono sole e al freddo e non posso essere di certo parte di una vera vita... di solito si parla della metà della mela ma anche i guanti rendono bene il significato dell'amore vero
  • Auro Lezzi il 25/11/2013 11:43
    Il due che sottolinea in modo magistrale il tuo amor di coppia.
  • Antonio Garganese il 24/11/2013 20:12
    Guanti spaiati scaldano ugualmente se aderiscono a mani della giusta misura. Mai perdere la speranza di trovare calore. Bella e originale poesia, molto brava.
  • Caterina Russotti il 24/11/2013 10:09
    È vero, ho sorriso nel leggere del guanto perso... Ma poi la metafora mi ha riportata nella realtà ... Quando si parla di guanti, come con le calze... si parla di paia a... E questo implica una coppia nella vita reale... Un guanto perso equivale a una persona rimasta sola... Senza qualcuno che le scaldi il cuore... Bellissima Chiara
  • Rocco Michele LETTINI il 23/11/2013 18:58
    Magistrale la metafora dei guanti che portano calore a mani vuote per un essere che più non riceve...

8 commenti:

  • Anonimo il 27/11/2013 15:58
    bella poesia pina di sensibile emozione
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 26/11/2013 20:57
    ... piaciuta tanto...
  • Mara il 26/11/2013 20:20
    Bellissima, mi ha dato i brividi lungo la schena leggerla. Brava!
  • Anonimo il 25/11/2013 12:55
    bellissima similitudine la tua, originale e ben scritta
  • Anonimo il 25/11/2013 12:51
    Bella, originale... e ci vedo anch'io una bella metafora, in questa poesia. brava... ciaociao
  • Alessandro il 24/11/2013 00:51
    Un calore inutile senza nessuno da scaldare. Piaciutissima
  • LIAN99 il 23/11/2013 20:46
    Trovo questa tua poesia molto interessante e particolare. L'ho apprezzata moltissimo, anche perchè hai saputo esprimere in versi egregi sensazioni e pensieri che sono stati anche i miei quando mi è capitato di perdere o trovare per strada un guanto... Acuta e sensibile come sempre. Magica Chiara!...
  • loretta margherita citarei il 23/11/2013 18:31
    molto originale piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0