accedi   |   crea nuovo account

L'invidioso

D'invidia si nutre solo il perdente
che celato cammina in equilibrio statico;
è sempre aperto il cantiere del vincente
che lavora idee a sistema dinamico.

L'invidioso seriale brucia energia
consapevole di non trarne vantaggio,
l'operoso percorre sempre una via
che spera non porti mai al miraggio.

Chi si crogiola nella disfatta altrui
da molte delusioni è stato sommerso
ma se auspica ancora tempi bui,
con la sua vita...
avrà solo perso!

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Alessandro il 24/11/2013 01:14
    Una razza in ascesa, l'invidioso frustrato che spreca la propria vita tramando alle spalle altrui.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0