PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Essere una donna

Essere una donna e mi ha ucciso
E Perché l'amore meraviglioso????
E perché l'amore rimane in ascolto
Comè le nuvole
Io sono del giorno?? tutti i giorni disgustosi
Realizzato nel cuore della giornata disgustosa in fatti
Non mi piace????
Oggi pausa di fronte a me colomba bianca
È venuto giù dal cielo per me sulle novità Femminile
Che non muoiono, anche se diviso
Le stesse sezioni!
Perché l'amore torture periferia del nostro corpo
Perché? Erosione ai miei occhi nel dolore e di coscienza
Le lacrime scendono come gocce di pioggia Mocassini
Perché? Stelle nel cielo è sempre presente
Non perdere anche se rotto la barriera tra
Raggio del sole e la luna sono stanchi di urgenza
Sulla bellezza femminile, non a stomaco vuoto
Lo stesso come onde agonia...

wahid khezar

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Auro Lezzi il 25/11/2013 11:37
    Non importa il tuo italiano non perfetto... Qui applaudo la tua giovane anima.

1 commenti:

  • Alessandro il 24/11/2013 21:47
    L'essere più grazioso e misterioso del Creato, non fragile ma perseguitato. In poche parole la donna.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0