PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Apparenza

Mi circonda una stupida apparenza
Che ostenta un pietoso benessere,
veste a maschera un'immensa sofferenza
e prova a mitigare l'interiore malessere;

confonde allo sguardo, inebria con parole,
l'immagine dell'altrui ignara mente,
nasconde dentro, persone sole
con la smania del vincente;

inganna sempre occhi sinceri
e sfuma la vista di occhi ingenui,
sveglia sempre dai sogni più veri
che già nella notte son diventati tenui.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Giovanni Russo il 26/11/2013 15:35
    Grazie a tutti per i commenti.
  • Alessandro il 24/11/2013 21:50
    Nell'apparenza si sta male. Un ragionamento puro e semplice. La scorza di benessere costruita con oggetti inutili cela a malapena il disagio dell'uomo moderno.
  • Rocco Michele LETTINI il 24/11/2013 21:31
    Apparente è ciò che non trovi soluzione alcuna a le nostri tribolazioni presenti, inganna sempre occhi sinceri
    e sfuma la vista di occhi ingenui, (come Tu hai sapientemente decantato in mirabile distico).
  • loretta margherita citarei il 24/11/2013 18:39
    molto apprezzata complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0