accedi   |   crea nuovo account

Dall'alto

Dall'alto dell'immensità
le stelle mi guardano
colme di invidia,
perchè questa sera
ho catturato la più bella
tra le stelle
e la stringo al mio fianco.

Dall'alto della sua immensità
il cielo si specchia nel mare
per vedere il proprio
azzurro splendere,
io dai tuoi occhi
vedo me stesso.

Dall'alto della loro immensità
le montagne si sgretolano
e corrono verso il piano,
la mia anima si scioglie
e si fonde alla tua.

Dall'alto della sua eternità
il tempo ci guarda beffardo,
ma nulla ruberà a noi
questo impercettibile attimo
che questa notte dona a noi.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Rosarita De Martino il 07/02/2007 19:54
    Ti auguro di vivere "questo impercettibile attimo" per tutta la vita. con simpatia
    Rosarita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0