accedi   |   crea nuovo account

Arnia di gesti

Un arnia di gesti
Che si disperdono
Fra le pareti fra le parole

Agile idea fissa
Dove impeto e incanto

S'incendiano grondanti

M'inabisso di luce permeabile
E d'aliti madidi


Affida al divagare
Gli occhi d'oltre confine
Fino ai margine della mia anima
Son certa tu la conosca da tempo

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 26/11/2013 05:34
    Una sequela d'eterno amore... lodevolmente trasmessa...

1 commenti:

  • Caterina Russotti il 26/11/2013 14:42
    Amore e desiderio in questi versi che delineano un'amore eterno cercato e voluto. bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0