accedi   |   crea nuovo account

PER UN OMAGGIO A KUBRICK

Maestro di arte e contraddizione
ci hai spiegato l'uomo.
Inno alla violenza per esorcizzarla
flashback di luccicanza escatologica
la vita nella morte oltre l'infinito
onirica visione di tradimenti senza tempo
destino compiuto attraverso la guerra
ironia, unica soluzione all'insensatezza dell'annientamento
ambizione che oltrepassa i limiti della ragione
poesia nell'azione di una trincea
passione senza età
disperazione che conduce all'abbandono.
Maestro di arte e contraddizione
ci hai spiegato l'uomo.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Marcello Insinna il 15/04/2011 22:35
    senza dubbio Kubrick è un esperto dell'animo umano. descrivi in maniera completa i vari aspetti della sua cinematografia. mi piace
  • Anonimo il 25/10/2007 11:40
    ... mi affascina e mi terrorizza questo regista che con le sue opere ha rimescolato la mente dell'uomo fino quasi alla paronia mentale. Alcuni film mi sono rimasti impressi per la crudezza delle immagini ma sopratutto per quella che chiami "esorcizzare la violenza". Non sono completamente d'accordo. Come un'arancia spremuta fino alla buccia che prima da il buon sapore poi l'amaro... nel senso che tutto dovrebbe essere misura, equilibrio, non eccesso. Non penso che ci abbia spiegato l'uomo. Un abbraccio da Almina.
  • Gabriella Salvatore il 03/10/2007 13:32
    mi piace kubrick, tu l'hai saputo descrivere benissimo nei tuoi versi bravissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0