PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cuore mio

Come può esser triste
una città
una sera d'inverno


Non piove, cuore mio
teniamoci stretti
voglio conoscere
della tua pelle il sale

 

1
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 05/12/2013 01:29
    Una sera d'inverno in città... dove tutto tace... E nel silenzio si vuol riscoprire la vita. Davvero bella
  • Alessandro il 04/12/2013 23:23
    Chiusi in noi stessi, osservando dalla finestra un inverno che simboleggia incomprensione, emarginazione.
  • Greca Cadeddu il 03/12/2013 05:01
    Poche parole e tanto sentimento: complimenti

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0